LucaniaTour.it

Chi Siamo
Cosa Facciamo
Contattaci
Newsletter

Donna Rosa - Bed & Breakfast


Agriturismo Il Castagneto

Hotel Villa Cosilinum
Teggiano (Sa)

La città-museo di Teggiano per la sua storia, per l’imponenza dei suoi monumenti racchiusi entro il suo centro storico e per la sua formidabile arte dove romanità, medioevo e barocco si fondono in modo armonico, è certamente uno dei paesi storicamente più importanti della provincia Salernitana

Teggiano è ricca di memorie storiche ed artistiche dove il visitatore attento non potrà sottrarsi al gusto della passeggiata nelle vie e nei vicoli antichi, col naso per aria, gettando lo sguardo sulle facciate delle case, sui portali di dimore signorili sormontati da stemmi gentilizi, sui chiostri ornati con stupendi affreschi, sulle edicole votive e sul monumentale portico quattrocentesco che per secoli è stato il Sedile dove si riuniva il Parlamento della città.
Il paese ha comunque una conformazione urbanistica tipicamente medievale con l'abitato che circonda il monumentale Castello appartenuto nel medioevo ai Sanseverino principi di Salerno, uno dei quali, Antonello, proprio in questa fortezza nel 1485 organizzò la famosa Congiura dei Baroni e nel 1497 la stessa fortezza fu teatro d'assedio da parte del Re di Napoli Federico d'Aragona, venuto con un potente esercito per catturare il ribelle principe di Salerno.

L'antico centro, che ora è sede della Diocesi di Teggiano-Policastro un seminario fondato nel 1564, ha numerose chiese medievali ed ex conventi ricchi di opere d'arte dovute ad artisti famosi come Melchiorre di Montalbano, Tino da Camaino, Giovanni da Nola, Andrea da Salerno e inoltre offre al visitatore la possibilità di visitare due Musei: quello Diocesano e quello della Civiltà Contadina.

Teggiano ha un fitto calendario di feste religiose, tra le quali la più importante è certamente quella di San Cono, protettore della città. Poi nel mese di agosto si svolge l'ormai famosa festa medievale denominata "Alla tavola della principessa Costanza" e organizzata dalla Pro Loco, con l'affluenza di migliaia di visitatori, i quali hanno la possibilità di assaggiare le antiche e gustose pietanze locali.

Atena Lucana (Sa)

Buccino (Sa)

Caggiano (Sa)

Grumento Nova (Pz)

Maratea (Pz)

Marina di Camerota (Sa)

Marsico Nuovo (Pz)

Matera (Mt)

Metaponto (Mt)

Moliterno (Pz)

Padula (Sa)

Paestum (Sa)

Palinuro (Sa)

Pertosa (Sa)

Policastro Bussentino (Sa)

Polla (Sa)

Sala Consilina (Sa)

San Giovanni a Piro (Sa)

Sapri (Sa)

Teggiano (Sa)

Tortora (Cs)

Venosa (Pz)

Vibonati - Villamare (Sa)

Viggiano (Pz)

Buoni a Tavola - La bottega dei prodotti tipici
Buoni a Tavola
La bottega dei
prodotti tipici

  LucaniaTour - p. iva 04116850654  © 2020 | www.lucaniatour.it