LucaniaTour.it

Chi Siamo
Cosa Facciamo
Contattaci
Newsletter

Donna Rosa - Bed & Breakfast


Agriturismo Il Castagneto

Hotel Villa Cosilinum
Grumento Nova (Pz)

Un'area rimasta miracolosamente intatta nel patrimonio paesaggistico italiano è il parco archeologico di Grumentum denominata la "Piccola Pompei Lucana", la cui nascita è collocabile nel III secolo a.C. In quello stesso periodo vedono la luce Paestum e Venusia (l'odierna Venosa), la città che darà i natali ad Orazio.

Uno dei più importanti centri romani dell'antica Lucania, che fu teatro, durante la seconda guerra punica, degli scontri vittoriosi dei Romani contro Annibale (207 a.C) e situata in posizione strategica sulla via Popillia (arteria principale dell'Italia antica che conduceva nel sud del paese), Grumentum rivestì per Roma un importante ruolo in qualità di colonia, dal punto di vista militare ed economico.

Fiorente città fino al VI sec. d.C, decadde progressivamente fino ad essere del tutto abbandonata intorno all'anno mille d.C. a causa delle scorrerie saracene; gli ultimi abitanti si rifugiavano sul colle sovrastante la città e questo nuovo centro abitato prese il nome di Saponara e divenne feudo Normanno. Tra i vari feudatari che si avvicendarono, i Sanseverino (gli stessi che costruirono la Certosa di Padula) segnarono la storia del paese tenendone il possesso fino al 1853. Il nome Saponara, con regio decreto del 1863, fu trasformata in Saponara di Grumento ed infine nel 1932 in Grumento Nova.

Oggi rimane il centro con maggiori testimonianze della cultura romana e i notevoli resti archeologici di Grumentum costituiscono uno dei maggiori richiami turistici della Val d'Agri. Nell'area archeologica sono stati rinvenuti fondamenta di un tempio (il più bel tempio dorico del mondo), resti di abitazioni con mosaici, del Foro, dell'Anfiteatro, delle Terme, tracce della cinta muraria, un'armatura di cavaliere(oggi al British Museum) e vari oggetti esposti nel Museo Nazionale dell'Alta Val D'Agri.

Qui il turista può trascorrere una vacanza indimenticabile: le strutture ricettive presenti, sono capaci di offrire una ottima ospitalità; lo splendido panorama che il paese offre sulla vallata circostante con i suoi secolari boschi, i suoi corsi d'acqua tra cui il Lago Pietra di Pertusillo e i suoi parchi attrezzati che permettono di conoscere la natura rispettandola, rendono il soggiorno decisamente piacevole ai graditi ospiti.

 

Atena Lucana (Sa)

Buccino (Sa)

Caggiano (Sa)

Grumento Nova (Pz)

Maratea (Pz)

Marina di Camerota (Sa)

Marsico Nuovo (Pz)

Matera (Mt)

Metaponto (Mt)

Moliterno (Pz)

Padula (Sa)

Paestum (Sa)

Palinuro (Sa)

Pertosa (Sa)

Policastro Bussentino (Sa)

Polla (Sa)

Sala Consilina (Sa)

San Giovanni a Piro (Sa)

Sapri (Sa)

Teggiano (Sa)

Tortora (Cs)

Venosa (Pz)

Vibonati - Villamare (Sa)

Viggiano (Pz)

Buoni a Tavola - La bottega dei prodotti tipici
Buoni a Tavola
La bottega dei
prodotti tipici

  LucaniaTour - p. iva 04116850654  © 2020 | www.lucaniatour.it